venerdì, 27 Maggio 2022
HomeVeicoliScania a GIS 2015

Scania a GIS 2015

Dall’1 al 3 ottobre tornano a Piacenza le Giornate Italiane del sollevamento e dei trasporti eccezionali (GIS),
il maggiore evento del settore in Italia, in programma nel Quartiere fieristico di Piacenza (Fraz. Le Mose, Strada Statale 10 per Cremona, 29100 Piacenza).

Il marchio del Grifone ha scelto di tornare alle Giornate italiane del sollevamento e dei trasporti eccezionali in qualità di espositore, dopo la sua prima partecipazione nel 2013, per presentare ai visitatori la sua offerta in questo settore.

Il contesto nazionale vede un notevole incremento del trasporto di merci indivisibili pesanti e un quadro normativo in continua evoluzione che impone l’utilizzo di veicoli in grado di garantire potenza e trazione anche a basse velocità, ma nel contempo la possibilità di coprire lunghi tratti di strada negli orari consentiti.

I veicoli a marchio Scania per il trasporto eccezionale racchiudono i più robusti componenti della gamma, dal cambio Overdrive, alla riduzione e ai mozzi, fino alle sospensioni, al telaio e alla cabina. I motori V8, ottimali per questo utilizzo, garantiscono un elevato rapporto coppia/potenza abbinato ad un significativo contenimento dei consumi. Una soluzione che permette piena capacità di trazione non appena il veicolo è in movimento e una grande fluidità dell’erogazione della potenza. Gli standard qualitativi sono quelli che caratterizzano tutti i prodotti della casa svedese, garanzia di solidità e massima affidabilità.

L’edizione al via si preannuncia quella di maggior successo grazie ad una folta partecipazione da parte dei diversi attori del settore, il sostegno delle associazioni di categoria e diversi stand dedicati alla manutenzione di questi veicoli dalle caratteristiche uniche.
Lo spazio espositivo dedicato ai veicoli Scania sarà nel padiglione 1 (stand A2/B1). A dominarlo tre trattori eccezionali: un tre assi R580 LA6x4HSZ, un quattro assi R730 LA8x4/4HNC e un tre assi compatto R730 LA6x4HNA. Tre soluzioni che si fanno apprezzare per l’elevata disponibilità di coppia sin dai giri più bassi. Dai 2.950 Nm per lo Scania R580 ai 3.500 Nm assicurati dai due R730. Veicoli pensati per coniugare massima disponibilità operativa e prestazioni in contesti molto gravosi: con masse complessive fino a 180.000 kg per gli Scania a tre assi e fino ai 192.000 kg per quello a quattro.

X