martedì, 28 Giugno 2022
HomeLogisticaSBB cargo arricchisce le informazioni on line

SBB cargo arricchisce le informazioni on line

Trovare i punti di servizio

Tutti i punti di servizio gestiti da SBB Cargo nel traffico a carri completi in Svizzera e in diversi paesi europei ora possono essere caricati all'interno di una mappa interattiva creata con Google Maps. Con un semplice clic si apre una finestra contenente le informazioni aggiornate sul rispettivo punto di servizio. Cliccando su «più dettagli» si ottiene una descrizione dettagliata del punto di servizio, come l'equipaggiamento (p.es. gru, rampa, piazzale di carico pubblico), gli orari di servizio o i giorni festivi. Nella banca dati sono riportate e costantemente aggiornate anche le chiusure e sospensioni del servizio a lungo termine. La mappa può essere ridotta o ingrandita a piacimento e può essere rappresentata in modo diverso, ad esempio sotto forma di cartina stradale o di veduta aerea. In questo modo SBB Cargo offre una panoramica chiara della propria rete di punti di servizio.

Trovare il tipo di carro

Nella ricerca del tipo di carro, SBB Cargo ha optato intenzionalmente per una funzione di ricerca specifica per settori. In questo modo si garantisce una migliore panoramica del vasto parco carri. Inserendo la merce trasportata (p.es. acciaio, legno, prodotti chimici) e/o il tipo di carro (p.es. carri scoperti, carri cisterna) si potrà trovare facilmente il carro più adatto tra i 54 tipi attualmente offerti dall’azienda. Per ogni tipo di carro sono specificate le merci più adatte a essere trasportate. Oltre alle normali informazioni visualizzate sullo schermo si può consultare e stampare una scheda informativa in formato PDF con tutti i dati tecnici e i possibili accessori del carro.

Ricerca NHM

La nomenclatura armonizzata delle merci (Nomenclature Harmonisée Marchandises; NHM in breve) per la classificazione delle merci trasportate su rotaia comprende circa 6500 codici NHM. La ricerca del codice in una tabella Excel di 600 pagine risultava finora alquanto lunga e laboriosa. Tuttavia, per emettere un ordine di trasporto, è indispensabile specificare questi dati che hanno corrispondenza con le posizioni doganali del Sistema armonizzato di designazione e di codificazione delle merci HS. Per questo motivo la nuova ricerca dei codici NHM comprende ora una funzione filtro che attraverso la specificazione della merce trasportata consente, molto rapidamente, di giungere al codice giusto.

I tre nuovi self service si integrano facilmente nel sito Internet www.sbbcargo.com. Quest’ultimo viene costantemente aggiornato e migliorato per rendere le informazioni sul trasporto merci più chiare e facilmente accessibili ai clienti.

Luca Barassi
Luca Barassi
Direttore editoriale e responsabile.
X