giovedì, 30 Giugno 2022
HomeVeicoliRenault Trucks: weekend al Nurburgring

Renault Trucks: weekend al Nurburgring

Il week-end del Nurburgring, nelle corse dei camion ancor più che in Formula 1, riveste un carattere molto particolare: questo appuntamento è, in effetti, il più popolare della stagione.
L’edizione 2011 non ha fatto eccezione alla regola con numerosi spettatori venuti con le famiglie, in un ambiente sempre molto accogliente per i giovani. Renault Trucks – MKR
Technology ha mostrato un’affidabilità senza pari e riparte dalla Germania con due podi.
Le prestazioni sono in rialzo e, in seno al team, l’ottimismo è di rigore per la seconda parte
della stagione. Sono stati oltre 3000 gli ospiti che si sono accalcati durante le tre giornate sulla terrazza di Renault Trucks Germania che dava direttamente sulla pista e sui tendoni di Renault Trucks Racing.
Oltre a questo, l’entusiasmo dei visitatori è stato suscitato anche dai Premium Truck Racing, dal Kerax Cape to Cape che rientrava dal rally Berlino-Breslan e dai Magnum decorati specificamente per l’occasione.

Fra i 150.000 e 200.000 appassionati del camion si ritrovano, ogni anno in Germania per la corsa della stagione sul circuito del Nurburgring. L’edizione 2011 non ha mancato la regola con 212.000 visitatori ed ha pure beneficiato, fino a domenica pomeriggio, di un tempo eccezionalmente clemente. Come sempre, l’ambiente è stato famigliare e festaiolo.
Sulla pista lo spettacolo è stato assicurato e le gare sono state più agguerrite che mai, con scarti di qualche decimo di secondo soltanto fra i primi, nelle qualifiche.
Renault Trucks-MKR Technology, grazie alle prestazioni in aumento e ad un’affidabilità senza eguali, riparte dalla Germania con due podi guadagnati.
Il Team è sempre secondo nella classifica on 340 punti ed i piloti sono rispettivamente 3° (Markus Oestreich, 158 punti) 5° (Adam Lacko, 137 punti) e 7° (Markus Bosiger, 113 punti).
La seconda parte della stagione sarà, senza dubbio, appassionante.
Renault Trucks Germania ha fatto le cose in grande per questo evento importante della stagione invitando oltre 3000 persone, nelle tre giornate di gare, sulla terrazza dedicata che sovrastava la pista e concedeva una vista irreprensibile sui camion in corsa. Stefano Chmielewski, Presidente di Renault Trucks SAS, era fra i presenti.
Sui bordi della pista, i clienti così come i semplici spettatori hanno potuto ammirare due Premium Truck Racing, un Kerax, con le adesive della Cape to Cape, che rientrava dal rally Berlino-Breslan o, ancora dei Magnum decorati specificamente per l’occasione. I veicoli presentati, in effetti, erano l’opera di un decoratore romeno, Ionica Dogaru, che aveva vinto il concorso di design lanciato qualche settimana prima da Renault Trucks Germania.
I Magnum da lui decorati sono stati molto apprezzati dal pubblico e dai clienti.
Il campionato europeo, per la prossima prova, prende la strada di Smolensk, in Russia, il 30 e 31 luglio prossimi.

Luca Barassi
Luca Barassi
Direttore editoriale e responsabile.
X