martedì, 7 Febbraio 2023
HomeVeicoliRenault Trucks sul circuito di Nogaro

Renault Trucks sul circuito di Nogaro

L’affidabilità, chiave della competizione negli sport meccanici, è stata ritrovata dal team Renault Trucks – MKR Technology questo week-end sulla pista di Nogaro. Con tre camion al traguardo, in tre corse su quattro, e un podio nell’ultima corsa, il team ha collezionato dei punti preziosi che potrebbero essere decisivi per il campionato.
La corsa di Nogaro, prima tappa francese, è stata ancora una volta un successo di pubblico e l’occasione per Renault Trucks di invitare sul circuito oltre 500 clienti, con la serie speciale Renault Premium Truck Racing come Vedette.
“Per arrivare primi, bisogna innanzitutto arrivare”. E’ con in testa questo vecchio adagio del Commendatore Enzo Ferrari che il Team Renault Trucks MKR Technology ha abbordato la quarta prova della stagione a Nogaro, prima tappa in Francia del campionato d’Europa. Dopo essere stati confrontati a qualche problema tecnico, all’inizio di stagione, la priorità di questo week-end era di vedere i camion raggiungere la linea d’arrivo. Sotto questo aspetto, e malgrado delle condizioni climatiche estremamente variabili che passavano dalla pioggia ad un grande calore con il quale ha dovuto fare i conti il team, il week-end si è rivelato positivo: i tre mezzi hanno raggiunto il traguardo di tre prove su quattro. E, nell’ultima corsa del fine settimana, il podio è stato quasi interamente rosso e nero con Adam Lacko in seconda posizione, Markus Bosiger in terza posizione e Markus Oestreich in quarta. I piloti del team hanno potuto così accaparrarsi preziosi punti che potrebbero, alla fine della stagione, rivelarsi decisivi per l’attribuzione del titolo. Renault Trucks-MKR Technology è sempre 2° nel campionato con 270 punti così come il Team Junior è 4°. Per quanto concerne i piloti, Markus Oestreich conserva il 3° posto con 122 punti, Adam Lacko è 5° con 108 punti e Markus Bosiger 6° con 92 punti.

Nogaro, prima tappa francese del campionato europeo, è stata, come sua abitudine, una bella festa popolare. Malgrado un meteo non sempre favorevole, gli spettatori hanno risposto
come ogni anno, aumentando il numero delle presenze.
Renault Trucks ha messo in moto un dispositivo importante per accogliere i clienti del sudovest, oltre 500 dei quali sono stati invitati sul circuito o nel paddock durante tutto il fine
settimana.
Questi ultimi hanno avuto l’occasione di vedere i Renault Premium Strada serie speciale Truck Racing all’ingresso del paddock e un Premium Strada che ha svolto la funzione di “pace truck” durante tutto il week-end.
Il prossimo appuntamento è per l’8 e il 9 luglio in Germania, sul circuito del Nurburgring.

Luca Barassi
Luca Barassi
Direttore editoriale e responsabile.
X