lunedì, 27 Giugno 2022
HomeUltim'oraProsegue dialogo committenti e vettori

Prosegue dialogo committenti e vettori

Si è svolta martedì scorso al ministero dei Trasporti la seconda riunione del tavolo tecnico trasportatori-committenti alla presenza del sottosegretario Mino Giachino. Il confronto proseguirà il 27 gennaio a partire dalle norme per la stipula dei contratti scritti.

“Nell'attuale fase economica, nel mercato dell'autotrasporto regna il caos più assoluto – ha commentato il presidente di Confartigianato trasporti Francesco Del Boca – dovuto alla mancanza di efficienti controlli che dovrebbero eliminare le aziende illegali che vivono e prosperano nell'abusivismo.I nostri committenti mpongono ai vettori, con l'arma del ricatto, contratti scritti che non rispettano assolutamente la normativa in atto”.
“Quanto al pagamento dei corrispettivi dei noli – ha proseguito Del Boca – i nostri committenti hanno raddoppiato i tempi, mentre i nostri fornitori li hanno dimezzati”.

Il presidente di Confartigianato Trasporti ha proposto la cancellazione dall'Albo degli autotrasportatori di oltre 48mila imprese che non possiedono veicoli, ipotesi su cui si sono espressi favorevolmente altre organizzazioni, anche da parte dell'utenza.

Da Tuttotrasporti

 

Luca Barassi
Luca Barassi
Direttore editoriale e responsabile.
X