martedì, 7 Febbraio 2023
HomeVeicoliPremium Distribution Hybris Tech:all’opera a Lione

Premium Distribution Hybris Tech:all’opera a Lione

Un nuovo Renault Trucks Premium Distribution Hybrys Tech è operativo nella regione
di Lione dallo scorso Dicembre. E’ stato consegnato alla società di trasporti Jacky Perrenot per conto del gruppo Casino, per la consegna di merce nei negozi del centro.
Equipaggiato con un allestimento Silent Green, sviluppato da Frappa, questo veicolo risponde alla strategia City Green del gruppo Casino. Con rumorosità ben inferiore a un veicolo tradizionale e con ridotte emissioni di CO2, è ideale per le consegne notturne.

Dallo scorso dicembre Premium Distribution Hybris Tech 6×2, 310 cavalli e mtt 26t. opera
nelle strade del centro di Lione per rifornire i negozi della catena Casino di merce alimentare
e non. Le chiavi del veicolo sono state consegnate alla società di trasporti Jacky Perrenot,
che opera a Grigny (Rhône), presso Easydis la filiale logistica del gruppo Casino.

Al volante Mario Tome, istruttore di guida all’interno della Jacky Perrenot, sottolinea che il
Premium Distribution Hybrys Tech è “Molto facile da guidare. Basta un giro di consegne per abituarsi. Guidare è particolarmente piacevole. Per ricaricare le batterie e guidare in modalità
elettrica, occorre avere uno stile di guida più flessibile, più d’anticipo. La reazione dei passanti quando operiamo in modalità elettrica non si fa attendere. Ci seguono con lo sguardo, sorpresi di come un veicolo così grande sia così silenzioso.”
Renault Trucks sta sviluppando e testando la tecnologia ibrida da tre anni. E’ particolarmente
indicata per le attività di distribuzione della merce in ambito urbano o periferico. A parte un
considerevole risparmio di carburante intorno al 20%, grazie alla modalità elettrica, anche la
riduzione del rumore rappresenta un suo punto di forza.
Il principio di funzionamento della tecnologia ibrida sviluppata da Renault Trucks è molto
semplice: l’energia cinetica del veicolo viene recuperata nelle fasi di frenata o decelerazione
e trasformata in energia elettrica. Questa viene immagazzinata nelle batterie di trazione, che
operano indipendentemente e non necessitano di carica dall’esterno. L’energia fornita aziona
un motore elettrico.
Il veicolo si avvia in modalità elettrica dopodiché, una volta raggiunta una velocità intorno ai
20 km/h, il motore Diesel si sostituisce a quello elettrico. Ciò significa che il motore a
combustione interno è utilizzato nelle fasi in cui il consumo è minore.
Il Premium Distribution Hybrys Tech è equipaggiato con un furgone frigorifero Silent Green
realizzato da Frappa, che si è aggiudicato il premio per l’innovazione al salone Solutrans di
Lione nel 2010. Il pavimento anti scivolo in alluminio, sviluppato per ridurre i rumori, e il portellone posteriore elettrico, consentono di operare in modo più silenzioso. Il raffreddamento è garantito da un sistema ad azoto, il che consente di non utilizzare motori ausiliari, con ulteriore riduzione della rumorosità. Tutto ciò permette al cassone Silent Green di rispondere ai requisiti Piek label.
Inoltre, il sistema di refrigerazione non produce emissioni di CO2. Il fatto che questo allestimento non arreca disturbo a coloro che sono nelle vicinanze, non è l’unico suo punto di
forza. Il sistema di multi-temperatura consente di trasportare contemporaneamente merce
congelata e merce fresca. Infine la temperatura interna può essere ridotta a una velocità
doppia, funzione molto utile nel caso di mantenimento della verdura nelle migliori condizioni.
Il Renault Premium Distribution Hybris Tech ed il suo allestimento, sono in linea con la strategia City Green del gruppo Casino, adottata dalla sua filiale logistica Easydis. Introdotta
nel 2010, questa politica determinata ha come scopo di aumentare il rispetto per l’ambiente,
con particolare attenzione all’ultimo kilometro – ovvero nella fase di consegna nei centri urbani. Con questo obiettivo, il gruppo Casino sta utilizzando veicoli che combinano l’utilizzo di azoto al rispetto della Piek label. Grazie a ciò sarà possibile una riduzione annuale di 1,200 t. di CO2.

Dopo essere entrato in esercizio nell’area urbana di Lione, in pochi giorni il Premium Distribution Hybrys Tech ha già conquistato i residenti e i responsabili dei negozi Casino. Ad
esempio, Karim Tolba, responsabile di un Petit Casino a Lione – Charlemagne, che riceve la
merce alle 5 di mattina ogni giorno, dichiara: “Ci sono parecchie case intorno al negozio; è
vero che le operazioni di scarico delle merci alla mattina presto sono un fattore di disturbo
per coloro che abitano nei paraggi. Questi veicoli sono ideali per rifornire i negozi in centro.
Abbiamo apprezzato una notevole riduzione dei rumori; la stessa cosa è stata notata e commentata positivamente dai residenti”. Un’ analogo commento da parte di Georges Paget,
direttore di un supermarket Casino a Tassin la Demi-Lune, che riceve I rifornimenti alle 5.30
di mattina. “Non c’è discussione, qui c’era parecchio rumore prima. Questa nuova generazione i veicoli refrigerati ad azoto liquido è un vero passo avanti. Coloro che vivono
nei paraggi possono dormire tranquillamente.”

Luca Barassi
Luca Barassi
Direttore editoriale e responsabile.
X