venerdì, 28 Gennaio 2022

Nuova linea merci Olbia-Marina di Carrara

Dal 6 ottobre sarà attiva una nuova linea merci tra Marina di Carrara e Olbia. Nei piani dell'Autorità portuale di Olbia-Golfo Aranci-Porto Torres si tratta di una risposta alla crisi dei traffici che nel primo semestre del 2009 ha coinvolto anche gli scali della Sardegna settentrionale, con un calo del 12% della merce trasportata e una diminuzione dell'8,4% dei camion movimentati.

Ad effettuare il collegamento sarà l'armatore Sat (Servizio ausiliario traghetti e consulting) di Genova sulla nave Maria G, di proprietà dell'armatore greco Georgeos Giannatos. Le partenze avverranno ogni martedì, giovedì e sabato, con ormeggio alle 10 a Olbia e partenza alle 18 alla volta dello scalo apuano. Nell'arco di otto mesi Sat prevede di raddoppiare il servizio con una nuova nave.

Ad essere trasportato sarà soprattutto granito sardo: si tratta di un nuovo tassello del processo di rafforzamento del porto di Marina di Carrara nelle rotte con la Sardegna, visto che a breve anche Armamento Sardo (Nieddu) sposterà i suoi collegamenti con Olbia da Livorno allo scalo apuano. L'ok definitivo per il “trasloco” di Armamento Sardo da Livorno a Marina di Carrara è previsto per il 30 settembre.

Da Tuttotrasporti

X