giovedì, 20 Gennaio 2022

Mercedes-Benz Vans sarà ancora partner dell’Unione Ciclistica Internazionale UCI

Fondata a Parigi (Francia) nel 1900, l’Union Cycliste Internationale (UCI) è la confederazione a livello mondiale che comprende le associazioni nazionali di ciclismo. Sviluppa e supervisiona il ciclismo in tutte le sue forme: come sport agonistico, come sana e divertente attività ricreativa e come mezzo di trasporto. L’UCI gestisce e promuove otto discipline del ciclismo: ciclismo su strada, pista, mountain bike, BMX Racing, BMX Freestyle, ciclocross, trial e ciclismo indoor. Cinque di queste discipline sono in programma alle Olimpiadi (ciclismo su strada, pista, mountain bike, BMX Supercross e BMX Freestyle Park), due ai Giochi Paralimpici (strada e pista) e quattro alle Olimpiadi Giovanili (strada, mountain bike, BMX Supercross e BMX Freestyle Park).

Mercedes-Benz EQV

La Mercedes-Benz EQV (consumo di corrente nel ciclo combinato: 26,4-26,3 kg/100 km, emissioni di CO2 nel ciclo combinato: 0 g/km) 1 è la prima monovolume premium della Stella a trazione esclusivamente elettrica a batteria. La EQV coniuga la versatilità della Classe V con i vantaggi di una propulsione a zero emissioni locali. La EQV, inoltre, è integrata in un ecosistema di mobilità elettrica composto da navigazione intelligente con gestione attiva dell’autonomia e servizi ed app basati sul cloud. La funzione di unità di comando centrale è affidata al sistema di infotainment MBUX (Mercedes-Benz User Experience). La EQV fissa standard di riferimento sul fronte della mobilità elettrica all’interno del suo segmento anche grazie alla sua autonomia fino a 418 chilometri ed alla capacità di adattarsi a molteplici destinazioni d’uso, soddisfacendo così le più svariate esigenze da parte dei Clienti.

X