giovedì, 30 Giugno 2022
HomeVeicoliDue MAN TGX 18.580 per il Team Gresini Racing

Due MAN TGX 18.580 per il Team Gresini Racing

Due MAN TGX 18.580 ammiraglie del Team Gresini Racing: saranno loro a portare i due trailer del team sul circuito dell’Algarve per il GP del Portogallo, quinta tappa del Mondiale e primo appuntamento europeo per il Circus delle due ruote, nel quale il team si presenta da leader iridato in MotoGP con Enea Bastianini

Sono il team rivelazione del primo scorcio di stagione del Campionato mondiale MotoGP: le vittorie di Enea Bastianini nella prima gara in Qatar e in quella statunitense, unita ad altre eccellenti prestazioni, hanno portato il team Gresini Racing all’attenzione generale e il suo pilota di punta a capeggiare la classifica mondiale della MotoGP, la classe regine del Motomondiale.

Due MAN TGX 18.580 ammiraglie del Team Gresini Racing

In occasione della prima gara europea e quinta del Campionato, il GP del Portogallo in programma sul circuito dell’Algarve il 24 aprile, faranno il loro debutto nel paddock i due fiammanti MAN TGX 18.580 che sono stati consegnati al Team Gresini Racing alla presenza di Nadia Padovani, Team Principal e Team Owner di Gresini Racing, e Franco Pedrotti, Direttore Vendite e Prodotto di MAN Truck & Bus Italia.

I due trattori MAN TGX 18.580 sono praticamente “full optional” per garantire la massima efficienza e sicurezza su strada, senza tralasciare quel tocco ‘racing’ tratto distintivo del motorsport. Forniti con colorazione esterna nera e interni Moon Grey, hanno subito un facelift esterno e interno sulle indicazioni della Drudi Performance per allinearli ai colori delle livree delle moto e di tutto il Team Gresini Racing. Entrambi i veicoli sono dotati della cabina GX, il top di gamma, il massimo in termini di volumetria, ma soprattutto caratterizzata dall’innovativa plancia che garantisce al driver un’esclusiva esperienza di guida, unica per i truck.

Motorizzazione, driveline e sistemi di sicurezza al top di gamma

La motorizzazione è affidata al possente MAN D38, sei cilindri turbodiesel Euro 6e di 15,2 litri, in grado di erogare una potenza di 580 cv con una coppia di 2.900 Nm.

La driveline è completata dal cambio automatizzato MAN TipMatic a 12 rapporti con retarder, EfficientRoll e Idle Speed Driving per migliorare ulteriormente l’esperienza di guida, grazie anche allo sterzo elettronico MAN ComfortSteering e alla particolare efficienza telaistica garantita dalle sospensioni pneumatiche e dal sistema di gestione completamente elettronico. Senza dimenticare lo SmartSelect, il selettore delle funzioni di bordo unico nel mondo dei veicoli industriali, sedili e volante in pelle, strumentazione digitale con due monitor di 12,3”.

Grande attenzione è riservata anche alla sicurezza con tutti i più avanzati sistemi di assistenza alla guida: sistema frenante elettronico EBS, ABS, assistente alla frenata di emergenza EBA, freno motore elettronico EVBec, controllo elettronico della stabilità ESP, ASR, regolazione della velocità in funzione della distanza ACC Stop & Go, regolazione della velocità in funzione della topografia MAN EfficientCruise, assistenza alla corsia MAN Lane Change Support, assistente alla svolta MAN Turn Assist, monitoraggio dell’attenzione MAN Attention Guard, MAN Easy Start e il controllo della pressione degli pneumatici TPM.

MAN conferma la sua presenza negl sport motoristici

“Questo accordo con Gresini Racing – spiega Franco Pedrotti, Direttore Vendite e Prodotto di MAN Truck & Bus Italia -, conferma la presenza attiva di MAN negli sport motoristici. I due nuovi MAN TGX 18.580, guideranno da ‘ammiraglie’ la flotta del Team Gresini che con la loro particolare livrea e grafica accattivante, proseguono idealmente la strada tracciata con il famoso designer Aldo Drudi per l’omonima Limited Edition. La vicinanza di MAN al mondo delle competizioni motoristiche ha radici profonde e il dominio dei truck motorizzati MAN nell’European Truck Race Championship 2021, il Campionato europeo per truck, che ha visto i veicoli della Casa del Leone conquistare 15 titoli dal 2000 al 2021, ne è la dimostrazione. Il Team Gresini Racing si presenta al via della stagione 2022 con tante ambizioni, nuove moto e giovani piloti di grandi prospettive che vanno a inserirsi all’interno di una squadra di comprovata esperienza, che sta onorando al meglio il nome del suo fondatore e indimenticato campione delle due ruote. Le prime gare hanno confermato questa competitività con uno strepitoso primato in classifica e come MAN siamo onorati di essere partner di questo Team”.

“Sono molto felice di poter annunciare questa collaborazione con MAN – dichiara Nadia Padovani, Team Principal e Team Owner di Gresini Racing. In un mondo come il nostro in cui la logistica gioca un ruolo chiave, è importantissimo avere al proprio fianco un partner ti questo calibro. Qualità e affidabilità sono esattamente quello che cerchiamo per affrontare una logistica che ogni anno diventa sempre più ‘challenging’. Vorrei quindi ringraziare MAN per accompagnarci sull’asfalto delle strade fino all’interno del paddock… e che ciò sia un buon auspicio per far bene anche sull’asfalto dei circuiti!”

Redazione
Redazionehttps://www.trasportale.it
Il canale di informazione e comunicazione multimediale del mondo del trasporto.
X