mercoledì, 19 Gennaio 2022

Il Logistico dell’Anno, ecco tutti i vincitori

Premiati manager e imprese che hanno innovato in ambito logistico

Si è svolta giovedì 16 dicembre, presso l’auditorium Squinzi di Assolombarda, a Milano, la cerimonia di premiazione de Il Logistico dell’Anno, il riconoscimento creato da Assologistica, Assologistica Cultura e Formazione ed Euromerci che premia le eccellenze della logistica.

Tre le categorie previste: Premi aziendali, Menzioni speciali e Premi personali.

Premi aziendali

  • AUTORITÀ DI SISTEMA PORTUALE DEL MARE ADRIATICO ORIENTALE, ALPE ADRIA, DFDS E INTERPORTO DI CERVIGNANO
    Per il progetto banchina estesa del porto di Trieste
  • BCUBE
    Per il progetto “GO SUSTAINABLE” della divisione BCUBE INDUSTRIAL
  • CEVA LOGISTICS
    Per il progetto di reingegnerizzazione del processo di outbound (picking e packing) per il settore cosmetics/retail
  • CHEP ITALIA e MERCITALIA LOGISTICS (Business Unit TLM – Trasporto e Logistica Multimodale)
    Per il progetto SWITCH ROAD-TRAIN
  • CONSORZIO ZAI INTERPORTO QUADRANTE EUROPA
    Creazione di un’area di sosta sicura all’Interporto di Verona
  • CONTAINERS FIDENZA CONSORZIO
    Per il progetto denominato “Triangolatore”
  • DHL SUPPLY CHAIN ITALY
    Per l’applicazione della tecnologia digitale Smart ReM alle operations
  • EURODIFARM
    Per il progetto BIOPHARMA NETWORK
  • FERCAM e AGRIEURO
    Per la realizzazione di una linea di imballaggio innovativa ed eco-sostenibile
  • FIEGE e TANNICO
    Per il primo impianto automatizzato per il wine eCommerce in Italia
  • FONDO SANILOG
    Per le misure speciali a supporto degli iscritti durante l’emergenza sanitaria
  • GEFCO ITALIA e GRUPPO MERCURIO
    Per il progetto GEFCO-TREEDOM
  • GEODIS
    Per la realizzazione di un sistema sorter innovativo che recupera energia
  • GXO
    Per il progetto di “Social Distancing Wearable Technology”
  • intergroup
    Per la realizzazione dell’intergroup webAPP
  • INTERPORTO BOLOGNA
    Per l’adozione di soluzioni innovative nel trasporto ferroviario delle merci
  • INTERPORTO PADOVA
    Per l’impegno nella crescita sostenibile dell’infrastruttura interportuale
  • KOHLER Engines
    Per il progetto Proof of Delivery improvement project
  • KOMBIVERKEHR e MERCITALIA INTERMODAL
    Per il significativo impegno a favore del trasporto intermodale Italia-Germania
  • KUEHNE+NAGEL E COLAVITA
    Per il programma Net Zero Carbon per tutte le esportazioni dall’Italia agli USA
  • LOGISTICAUNO e LUCART
    Per il progetto “TISSUE TRAIN”
  • LONATO e COLMAR TECHNIK
    Per la realizzazione di locomotore “Transizione 4.0” elettrico alimentato a batterie
  • MULTILOGISTICS
    Per il sistema di trasporto e smistamento spedizione e-commerce
  • NOLPAL E SIBERG, AQUA VERA, LA FONTE
    Per il progetto di logistica integrata nel mercato del beverage
  • NUMBER 1 LOGISTICS GROUP SOCIETA’ BENEFIT
    Per il progetto “NEXT AULA 162”
  • PROLOGIS
    Per il progetto internazionale PARKlife
  • RFI RETE FERROVIARIA ITALIANA (Gruppo FS Italiane)
    Per il progetto “Realtà aumentata per i processi formativi del personale della manutenzione”
  • SAFIM
    Per il progetto SAFIM ACADEMY
  • PORTO INTERMODALE RAVENNA S.A.P.I.R.
    Per la creazione della piattaforma di condivisione digitale Hyper Sapir
  • SCAM
    Per la tracciabilità delle merci a tutela della sicurezza della filiera agroalimentare
  • SIMPOOL e LPR
    Per il progetto RED REPAIR-E-DELIVERY
  • SOLVAY SPECIALTY POLYMERS – SOLVAY BUSINESS SERVICES
    Per la realizzazione di una App per smartphone e tablet interfacciata con Erp SAP
  • STUDIO LEGALE INTERNAZIONALE TORRENTE VIGNONE
    Avv.ti Grazia Torrente e Alessandra Vignone
    Per la gestione di un particolare contratto di outsourcing logistico nel settore della moda
  • UNIVERSITÀ CATTANEO LIUC, PROVINCIA DI VARESE E CANTON TICINO
    Per il progetto GETRI: Gestione del trasporto di rifiuti inerti via intermodale tra Lombardia e Svizzera
  • WORLD CAPITAL REAL ESTATE GROUP
    Per il progetto World Capital Academy

Menzioni Speciali

  • BRIVIO & VIGANÒ
    Per l’impegno a favore di trasporti e di una logistica green
  • CARE INTERNATIONAL INSURANCE BROKER
    Per Optimist, prodotto assicurativo destinato alla logistica sostenibile
  • DN LOGISTICA
    Per il progetto LOGISTICAMENTE
  • FIEGE
    Per il progetto “RED” – Responsabilità e Diversità
  • INTERPORTO BOLOGNA, CGIL, CISL e UIL
    Per il progetto “Dare per Fare – Fondo sociale di comunità”
  • ITS ACADEMY AGROALIMENTARE VENETO
    Per il progetto di una cassetta display per il vino
  • MITSafetrans
    Per la realizzazione di «Traslochi Tecnici BIO-CHEM-TECH»
  • NOLPAL E ITALIA ZUCCHERI COMMERCIALE
    Per il progetto di software innovativo B2B per il recupero dei buoni pallets
  • OPSI GROUP
    Per la realizzazione della piattaforma Logistic Hub Solutions
  • SACOM e GOODYEAR
    Per la realizzazione di soluzioni predittive di connettività per un trasporto sostenibile

Premi Personali

  • MARCO BERARDELLI
    Per l’impegno profuso nel condurre il settore della Logistica verso uno sviluppo sostenibile
  • BARBARA CECCONATO
    Per l’importante contributo didattico al Percorso AEO per Responsabili delle Questioni Doganali di Assologistica
  • ANDREA GENTILE
    Per il significativo contributo alla crescita del mondo associativo logistico
  • LUCIA IANNUZZI e PAOLO MASSARI
    Per l’importante contributo didattico al Percorso AEO per Responsabili delle Questioni Doganali di Assologistica
  • GIACOMO MATTIOLI
    Per l’importante contributo didattico al Percorso AEO per Responsabili delle Questioni Doganali di Assologistica
  • NEREO PAOLO MARCUCCI
    Per il significativo contributo alla crescita del mondo associativo logistico
  • CARLO MEARELLI
    Per il significativo contributo alla crescita del mondo associativo logistico
  • CLAUDIO PERRELLA
    Per il contributo alla crescita culturale del settore logistico grazie alla collaborazione con Assologistica Cultura e Formazione
  • PROPELLER CLUB PORT OF MILAN
    Per l’intensa e propulsiva attività a favore del confronto e della crescita operativa e culturale della Logistica e dei suoi stakeholder
  • ALESSANDRA RABUINI
    Per l’elevata professionalità nel fornire un contributo sostanziale alla crescita a 360 gradi del settore logistico
  • ETTORE SBANDI
    Per l’importante contributo didattico al Percorso AEO per Responsabili delle Questioni Doganali di Assologistica
  • ENRICO SCALCO
    Per l’importante contributo didattico al Percorso AEO per Responsabili delle Questioni Doganali di Assologistica
  • MARCO SELLA
    Per l’importante contributo didattico al Percorso AEO per Responsabili delle Questioni Doganali di Assologistica
  • OLIVE SIMON
    Per l’importante contributo didattico al Percorso AEO per Responsabili delle Questioni Doganali di Assologistica
  • ALDO SPINELLI
    Per il significativo ruolo di leader nel trasporto container e nella logistica portuale
  • ALESSIO TOTARO
    Per il contributo alla crescita culturale del settore logistico grazie alla collaborazione con Assologistica Cultura e Formazione
X