mercoledì, 30 Novembre 2022
HomeLogisticaInterporto Bologna: nuovo collegamento ferroviario

Interporto Bologna: nuovo collegamento ferroviario

La GTS Spa società leader nel trasporto intermodale in Europa, comunica l’avvio dal prossimo martedì 15 giugno, di un nuovo servizio ferroviario shuttle tra l’interporto di Bologna ed il porto di Zeebrugge.
La trazione viene realizzata in sinergia tra la Cross Rail e la GTS Rail, impresa ferroviaria controllata dal gruppo GTS.
Il servizio avrà cadenza bisettimanale per il primo mese di rodaggio, e trisettimanale dal 15 luglio.
L’obiettivo è quello di portarlo a frequenza giornaliera entro la fine dell’anno.
L’interporto di Bologna, oltre ad essere una struttura multifunzionale ed all’avanguardia, è baricentrico rispetto ad un’area dalle grandi capacità di traffico.
Il porto di Zeebrugge risulta invece essere funzionale sia per tutto il territorio del Benelux che per i collegamenti con il Regno Unito.
Bologna rappresenta nei piani di sviluppo di GTS un Hub fondamentale anche per i collegamenti verso il centro e sud Italia sia sul versante adriatico che tirrenico.
Il nuovo servizio ferroviario è dedicato sia a portare casse mobili e contanier di altri opertori in una logica di public operator, sia casse mobili della flotta GTS per offrire servizi di trasporto door to door.

Luca Barassi
Luca Barassi
Direttore editoriale e responsabile.
X