lunedì, 27 Giugno 2022
HomeLogisticaHupac: riduzione volumi combinato

Hupac: riduzione volumi combinato

Nella prima metà del 2009 il volume di traffico movimentato dall'operatore svizzero del trasporto combinato ha registrato un calo 21,9% rispetto al primo semestre dell'anno scorso. Tuttavia nei mesi di maggio e giugno Hupac ha rilevato una stabilizzazione del trend negativo.

Hupac ha reso noto di aver trasportato 292.426 spedizioni stradali su rotaia nel corso del primo semestre di quest'anno. Se tale volume rappresenta una contrazione del 21,9% rispetto ai primi sei mesi del 2008 – ha precisato Hupac – negli ultimi mesi del primo semestre del 2009 il traffico si è stabilizzato a un livello più basso del 15% rispetto all'anno scorso. Della riduzione del volume di traffico – ha spiegato la società – hanno risentito in modo ugualmente pesante tutti i segmenti di traffico, ad eccezione del traffico transalpino attraverso l'Austria che – grazie alla nuova relazione tra Taulov (Danimarca) e Verona – ha registrato un incremento del 40,9%. Al contrario, il trend di sviluppo dell'Autostrada Viaggiante, che a causa delle opere di risanamento della galleria Monte Olimpino transita con una sola coppia di treni al giorno, è stato fortemente negativo.

Da Informare

Luca Barassi
Luca Barassi
Direttore editoriale e responsabile.
X