martedì, 29 Novembre 2022
HomeUltim'oraGli aumenti di inizio anno preoccupano Unatras

Gli aumenti di inizio anno preoccupano Unatras

Gli aumenti dei pedaggi autostradali previsti con l’arrivo del nuovo anno complicano ulteriormente la situazione in cui versa l’autotrasporto italiano delle merci.   E’ bene ricordare come il settore stia subendo da diverso tempo una raffica di aumenti dei suoi costi di esercizio:  solo per citarne uno, quello del costo del gasolio.   Dover iniziare il nuovo anno anche considerando l’incremento dei  pedaggi autostradali è certamente un fatto che preoccupa tutto il settore.   L’attuale livello dei servizi sulla rete autostradale italiana non giustifica tali aumenti, ragion per cui auspichiamo che il Governo freni questa continua deriva dell’incremento dei costi a carico dell’autotrasporto.

Da Conftrasporto

X