domenica, 14 Luglio 2024
HomeInfrastruttureDKV Mobility amplia ulteriormente la sua rete di accettazione

DKV Mobility amplia ulteriormente la sua rete di accettazione

DKV Mobility aggiunge 161 stazioni di servizio JET in Austria alla sua rete di accettazione, arrivando a 64.000 stazioni in Europa

DKV Mobility sta espandendo ulteriormente la sua rete di accettazione in Austria, attraverso una partnership con JET.

Come sottolinea Sven Mehringer, Managing Director Energy & Vehicle Services di DKV Mobility questa partnership permetterà ai clienti DKV di poter accedere a stazioni di servizio dotate di attrezzature all’avanguardia. “Non vediamo l’ora di collaborare con successo e di rendere la nostra rete di accettazione in Austria ancora più conveniente per i nostri clienti” ha commentato Mehringer.

Anche Gerhard Entholzer, Manager Fleetcard di JET Tankstellen Austria, è entusiasta della nuova collaborazione: “Grazie alla partnership con DKV Mobility, non solo apriamo la nostra rete ai fornitori di carte carburante e di servizio e raggiungiamo nuovi segmenti di clientela, ma siamo in grado di generare ulteriori volumi e vendite nelle nostre sedi.”

DKV Mobility aggiunge 161 stazioni di servizio JET in Austria

I clienti di DKV Mobility saranno in grado di utilizzare la DKV Card per le transazioni di rifornimento di carburante presso tutte le stazioni di servizio JET in Austria, oltre a poter accedere a circa 100 autolavaggi. Le stazioni di servizio possono essere facilmente individuate tramite l’app DKV Mobility e il pianificatore di itinerari online DKV Maps.

In tutta Europa, DKV Mobility offre ai suoi clienti l’accesso a circa 64.000 stazioni di servizio in oltre 50 paesi.

Valeria Di Rosa
Valeria Di Rosa
Coordinatrice editoriale di Trasportare Oggi in Europa. [email protected]
X