giovedì, 18 Agosto 2022
HomeInfrastruttureDKV Mobility raggiunge 285.000 punti di ricarica in tutta Europa

DKV Mobility raggiunge 285.000 punti di ricarica in tutta Europa

Cresce l’infrastruttura di DKV Mobility che offrirà l’accesso a circa 285.000 punti di ricarica pubblici e semi-pubblici in tutta Europa

Per rendere questa rete comodamente accessibile ai clienti, le colonnine con autorizzazione DKV Mobility sono state integrate nell’app, oltre a tutte le stazioni di servizio carburante DKV Mobility.

Con una panoramica trasparente dei costi, l’app offre una pianificazione integrata del percorso che tiene conto di parametri come il tipo di veicolo e lo stato della batteria. Ciò consente agli utenti di pianificare comodamente il proprio viaggio e le soste di ricarica.

Per ampliare ulteriormente le soluzioni di fornitura per i veicoli elettrici, DKV Mobility gestisce l’intera offerta di ricarica attraverso la sua controllata GreenFlux: DKV Mobility ha acquisito la società olandese nel giugno 2021. GreenFlux è considerato uno dei principali fornitori europei di piattaforme software per la ricarica dei veicoli elettrici basata su tecnologia cloud.

Redazione
Redazionehttps://www.trasportale.it
Il canale di informazione e comunicazione multimediale del mondo del trasporto.
X