venerdì, 27 Maggio 2022
HomeEventiDKV a NUFAM 2015, con tante novità

DKV a NUFAM 2015, con tante novità

L’edizione 2015 di NUFAM, che si terrà a Karlsruhe, in Germania, dal 24 al 27 settembre, sarà occasione per DKV di informare i propri Clienti e Prospect sugli ottimi servizi offerti in materia di rifornimento, sull’imminente estensione del pedaggio in Germania (da ottobre 2015) e sull’introduzione del pedaggio in Belgio (da aprile 2016). DKV Euro Service, fornitore di Servizi per la mobilità, presenterà inoltre due nuove carte, la DKV CARD CLIMATE, per la compensazione delle emissioni di anidride carbonica, e la DKV CARD +CHARGE, per ricaricare veicoli elettrici e ibridi. Inoltre, con il nuovo conto cliente elettronico DKV COCKPIT, DKV introduce anche un completo ed utile strumento di autogestione, utilizzabile, ad esempio, per aggiornare i propri dati online in qualsiasi momento, registrare personalmente i prodotti e i servizi DKV, aggiungere utenti e configurarne le autorizzazioni.
 
Introduzione pedaggi e rifornimento carburante
A partire dal 1 ottobre 2015 in Germania tutti i mezzi pesanti superiori alle 7.5 tonnellate (peso totale a terra) saranno soggetti a pedaggio. Gli autisti e le aziende di autotrasporto interessati possono accedere alla documentazione Toll Collect con la registrazione dei mezzi attraverso il sito internet DKV. Inoltre, a partire dal 1 aprile 2016 sarà introdotto in Belgio un sistema di pedaggio satellitare per mezzi superiori alle 3,5 t. Il periodo di registrazione inizia il primo ottobre 2015. I pedaggi possono essere pagati attraverso DKV Euro Service, che è disponibile inoltre per supporto e aiuto nelle procedure di registrazione.

DKV CARD CLIMATE, per la compensazione delle emissioni di Co2, e la carta ibrida DKV CARD +CHARGE
Dove c’è traffico stradale c’è emissione di Co2. Ormai è consuetudine per i partner commerciali chiedere alle società di trasporto di fornire attestazioni relative alla gestione di queste emissioni, che possono essere abbattute o limitate in una certa misura, per esempio attraverso una formazione specifica per gli autisti, servizi per i veicoli e la pianificazione intelligente dei percorsi. I Clienti DKV Euro Service possono ora neutralizzare fino al 100% delle emissioni di Co2 grazie a DKV CARD CLIMATE, una carta carburante per rifornimenti a impatto zero.
La DKV CARD +CHARGE è un’ulteriore carta che si aggiunge al portfolio DKV. I Clienti DKV possono utilizzare questa carta ibrida in oltre 3.000 stazioni di ricarica pubbliche in Germania per ricaricare i propri veicoli. Può inoltre essere utilizzata normalmente in uno dei 55.300 punti di accettazione DKV (di cui 40.300 stazioni di rifornimento).

X