venerdì, 20 Maggio 2022
HomeUltim'oraDecreto sviluppo non semplifica la logistica

Decreto sviluppo non semplifica la logistica

L’eliminazione dal Decreto Sviluppo della semplificazione delle pratiche doganali, cd. Sportello
Unico, costituisce per il sistema economico nazionale un grave atto, che espone ulteriormente
l’Italia in termini di sperequazione con gli altri paesi europei.
“Il gap burocratico ancora una volta penalizzerà il sistema italiano. E’ grave non perseguire un’attività di oggettiva semplificazione che per l’economia italiana è una delle principali leve di
ripresa e di sviluppo. Senza semplificazione si amputa la logistica nazionale della capacità
competitiva sui mercati internazionali, con gravi conseguenze per le attività produttive e
commerciali che insistono sui nostri territori” commenta il Presidente di Assologistica Carlo
Mearelli.
Assologistica è fortemente preoccupata e chiede un incontro urgente con il Ministro Passera sulla situazione.

Luca Barassi
Luca Barassi
Direttore editoriale e responsabile.
X