martedì, 16 Aprile 2024
HomeUltim'oraCna aderisce a giornata nazionale vittime mafia

Cna aderisce a giornata nazionale vittime mafia

A maggio un forum annuale sul tema delle infiltrazioni nel settore dei trasporti.

Nella diciassettesima giornata della memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime delle mafie, promossa da Libera ed altre associazioni, anche la CNA-Fita aderisce ricordando i 900 nomi di coloro che hanno pagato con la vita il coraggio di denunciare e contrastare la piaga della criminalità organizzata. “Siamo vicini nel cordoglio ai familiari delle vittime e ribadiamo – ha dichiarato Cinzia Franchini – l’importanza e il valore del loro insegnamento: il coraggio della denuncia. Le mafie sono una piaga sociale ed economica che bisogna contrastare in ogni modo soprattutto in questi momenti di crisi. Il nostro settore, i trasporti, sono fortemente infiltrati e nessuno è escluso da questo fenomeno. Bisogna avere il coraggio di denunciare guardando anche in casa nostra. La mafia economica è molto più subdola e pericolosa perché si presenta bene e pregiudica il tessuto economico sano e produttivo. L’insegnamento delle vittime di mafia va recepito e rilanciato. Senza denuncia non c’è speranza – ha proseguito la presidente nazionale della CNA-Fita – e anche per questo la nostra associazione nel mese di maggio promuoverà insieme al settimanale Corriere dei Trasporti Perché tacere?, un forum annuale sulle infiltrazioni malavitose nel settore dei trasporti. 

Da CNA-Fita

Luca Barassi
Luca Barassi
Direttore editoriale e responsabile.
X