martedì, 28 Giugno 2022
HomeLogisticaCHEP: nuovo contratto con Bennet Italia

CHEP: nuovo contratto con Bennet Italia

Bennet, una delle principali catene della distribuzione italiana, ha recentemente siglato un contratto di servizio con CHEP, leader mondiale nei servizi di pooling di pallet e contenitori, per l’utilizzo nelle attività di picking dei pallet ricevuti dai suoi fornitori.

Bennet, che attualmente riceve circa 150.000 pallet all’anno, ha sempre riconosciuto i vantaggi offerti dalle soluzioni di pooling di attrezzature. Il nuovo accordo permetterà al distributore di ottimizzare il controllo dei pallet, migliorando nel contempo l’efficienza delle proprie operazioni.

“L’utilizzo del pool di pallet CHEP per ottimizzare la nostra supply chain garantisce numerosi vantaggi,” dichiara Giovanni Canducci, Direttore Logistico di Bennet. “Tra questi, l’uso di attrezzature di migliore qualità, che ci consente di eliminare molti dei problemi che solitamente si verificano nelle procedure di scambio, tra cui le dispute con i fornitori e i costi di riparazione. Inoltre, possiamo contare su una riduzione dei costi e del lavoro amministrativo, una semplificazione delle procedure operative e una generale maggiore sostenibilità”. 

“L’uso dei pallet CHEP permette alle società che operano in tutta la supply chain di migliorare l’efficienza delle proprie operazioni quotidiane in molti modi diversi. Per esempio, eliminando i costi di acquisto, manutenzione e gestione normalmente associati ad altri sistemi, come per esempio l’impiego dei pallet bianchi monouso” sottolinea Luca Rossi, Country Manager di CHEP Italia. “Siamo sicuri che le nostre ottime prestazioni convinceranno altre aziende a scegliere CHEP quale fornitore di attrezzature in pool”.

 

Luca Barassi
Luca Barassi
Direttore editoriale e responsabile.
X