mercoledì, 1 Dicembre 2021

Brivio e Viganò, il futuro del trasporto è la responsabilità sociale

Alla ricerca sempre dell’eccellenza e di elevati standard da offrire ai propri clienti, così come al mercato, per quanto riguarda la logistica del freddo, l’azienda brianzola prosegue nel suo cammino di investimenti in dotazioni e soluzioni sempre più moderne ed eco-friendly. Il tema della sostenibilità è fortemente sentito e Alessandro Viganò punta a promuoverlo sempre di più nelle sue scelte in qualità di Responsabile Automezzi.

Le collaborazioni in tal senso continuano con i partner non solo storici, ma capaci di soddisfare le esigenze di un mondo sempre più attento agli impatti delle attività economiche; per questo nel pacchetto progetti dell’area guidata da Alessandro si trovano il rinnovamento del parco auto aziendale ad alimentazione elettrica, l’introduzione continua in flotta di mezzi LNG, la scelta di dotazioni tecnologicamente avanzate e la formazione dei propri autisti secondo il progetto EcoPerformance, in grado di garantire uno stile di guida etico e responsabile (nel 2020 si è registrata una riduzione del 25% della media di CO2 pg/km prodotta per mezzo).

Tutto questo mette in luce la capacità dell’azienda lombarda di aver recepito la responsabilità sociale che investe oggi tutti gli attori economici, i quali devono essere in grado non solo di produrre ricchezza economica, ma valore aggiunto, per ogni stakeholder coinvolto. I prossimi mesi saranno l’occasione per la messa a punto dei piani di lavoro e per la loro condivisione.

X