lunedì, 17 Gennaio 2022

BREXIT: impatti e conseguenze sulle supply chain e sui trasporti

Il convegno, che si svolgerà in streaming, si terrà il prossimo 25 febbraio dalle ore 10,00-13,00. Durante l’evento relazioneranno rappresentanti dell’Agenzia delle Dogane, legali, tributaristi, doganalisti, assicuratori e rappresentanti del mondo imprenditoriale e della logistica.

Per partecipare è necessaria iscrizione al seguente link:
https://culturaeformazione.assologistica.it/iscrizioni-convegni.html

Interverranno:

  • Dr. David Morgese, Responsabile Reparto Decisioni, Autorizzazioni e Garanzie – Sezione Tributi e URP, Ufficio delle Dogane di Milano 2 – Indicazioni dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli per Brexit
  • Dr. Marco Sella, Customs & Global Trade Manager, Doganalista Modalità operative doganali: effetti del nuovo Trade & Cooperation Agreement
  • Avv. Ettore Sbandi, Partner di Santacroce & Partners – Studio Legale Tributario Iva, dazi, imposte dirette ed adempimenti: cosa cambia con l’accordo Ue-Uk
  • Avv. Claudio Perrella, Partner di RP Legal & Tax – Studio Associato Nuove ricadute su Incoterms e contratti di supply chain
  • Avv. Adrian Marsh, Partner dello Studio Legale Hill Dickinson (relazione in lingua inglese) Nuove cautele in tema di supply chain nel Regno Unito
  • Dr. Alessandro De Felice, Presidente di ANRA Conseguenze e principali effetti dal punto di vista del risk management e assicurativo
  • Dr. Nicolò Marrali, Sales & Customer Care Manager di Hannibal (Gruppo Contship Italia) Case history (multimodal transport operator)
  • Dr.ssa Giulia Ferrari, Responsabile Logistica Trasporti e Servizi Integrati di Versalis Case history (società del settore chimico)
  • Dr.ssa Chiara Fanali, Direttore Area Internazionalizzazione e Commercio Estero di Assolombarda Le iniziative di Assolombarda per fronteggiare il nuovo contesto
  • Avv. Alessio Totaro, Partner di RP Legal & Tax – Studio Associato Contratti di trasporto e con movimentazione merci da e per il Regno Unito, quali le novità?
  • Moderatore avv. Riccardo Rossotto
X