mercoledì, 30 Novembre 2022
HomeConstructionLa gestione dei dati telematici di una flotta mista non è mai...

La gestione dei dati telematici di una flotta mista non è mai stata così facile grazie all’aggiornamento della API AEMP 2

Con la API AEMP 2.0, Volvo Construction Equipment ha reso disponibili i dati telematici di CareTrack offrendo ai proprietari di flotte miste la possibilità di gestire tutti i dati telematici in un unico punto.

Introdotta nell’ambito di una collaborazione che interessa l’intero settore, la API AEMP 2.0 fornisce i dati in formato standardizzato. Infatti, diversi OEM hanno deciso di allinearsi alla normativa ISO15143-3 2016 con un metodo di presentazione dei dati comune a tutto il settore, offrendo ai gestori delle flotte l’opportunità di incorporarli facilmente nei propri sistemi esistenti.

Daniel Widlund, Service Manager Connectivity in Volvo Construction Equipment, spiega: “Con la API AEMP 2.0, ora è possibile accedere a tutte le informazioni telematiche delle flotte nello stesso formato. Infatti, una delle sfide comuni a tutti i gestori di flotte miste era la possibilità di gestire diverse soluzioni telematiche allo stesso tempo, ognuna con tipologie di informazioni e formati differenti. Grazie alla API AEMP 2.0, ora sarà più facile accedere e analizzare i dati telematici delle flotte miste, aiutando i clienti a individuare le misure da apportare per incrementare la produttività e l’efficienza di tutte le attività”.

Inoltre, la API AEMP 2.0 consente di integrare facilmente i dati telematici di CareTrack nei sistemi gestionali del cliente, continuando a sfruttare al meglio la miriade di dati forniti dai dispositivi telematici Volvo. La possibilità di accedere a tutti i dati telematici di una flotta mista in un unico punto consente ai proprietari di adottare un approccio olistico all’intero parco macchine. Rispetto alla API AEMP 1.2, la versione 2.0 consente di accedere ancora a più dati, tra cui carico, ore di funzionamento del motore al minimo e codici di errore. La maggiore mole di dati consolidati può fornire informazioni ancora più utili per massimizzare efficienza, produttività e redditività.

Anche l’implementazione è più facile, grazie al Portale Volvo per Sviluppatori. Infatti, come implica il nome, il portale offre agli sviluppatori tutte le risorse necessarie per configurare e testare facilmente l’integrazione della API per le macchine Volvo CE. Gli utenti possono trovare anche maggiori informazioni per richiedere assistenza e una sezione di FAQ ancora più ampia, oltre a tante altre informazioni sulla AEMP 2.0 e i punti di dati disponibili.

Per saperne di più sui vantaggi offerti dalla AEMP 2.0 è sufficiente rivolgersi alla propria concessionaria Volvo Trucks.

Redazione
Redazionehttps://www.trasportale.it
Il canale di informazione e comunicazione multimediale del mondo del trasporto.
X