mercoledì, 1 Dicembre 2021

ZF lancia una nuova piattaforma innovativa di attuatori freno

ZF ha annunciato il lancio di una nuova piattaforma innovativa di attuatori freno.

“La nostra nuova piattaforma di attuatori freno, fornendo i più elevati standard di sicurezza e qualità, offre significativi vantaggi agli OEM in termini di prestazioni e di efficienza, inclusa la riduzione dei costi e delle varianti. L’esserci aggiudicati la fornitura da parte di un importante OEM è una chiara conferma del nostro approccio” spiega Nick Rens, EVP, President EMEA with ZF’s Commercial Vehicle Control Systems division. “Avendo venduto oltre 70 milioni di attuatori freno nel mondo, questa innovazione potrà avvantaggiarsi della nostra posizione di partner di fiducia degli OEM, grazie a quasi quattro decenni di esperienza nello sviluppo della tecnologia degli attuatori freno.”

“La nostra nuova piattaforma di attuatori freno è un potente esempio di come ZF continui a innovare i suoi prodotti chiave al fine di garantire miglioramenti continui alla propria clientela” ha aggiunto Rens.

La gamma di camere del freno di ZF supporta tutti i tipi di camion, autobus e rimorchi.

La riprogettazione si basa sulla comprovata tecnologia di azionamento dei freni di WABCO, con una rigorosa attenzione al design-to-cost. Attraverso la standardizzazione, la piattaforma consente economie di scala, offrendo agli OEM significativi risparmi sui costi. Ciò include una riduzione delle varianti fino al 27% e dei componenti fino al 23%, nonché risparmi sui relativi costi di manutenzione. Richiedendo meno spazio e offrendo una maggiore flessibilità di montaggio, anche la dimensione e il peso dei componenti sono stati ridotti. La maggiore qualità e robustezza della tecnologia contribuisce a migliorarne l’affidabilità e all’ottimizzazione dei tempi di attività del veicolo, massimizzando ulteriormente l’efficacia in termini di costi.

X