sabato, 3 Dicembre 2022
HomeUltim'oraUnatras proclama un fermo di 5 giorni

Unatras proclama un fermo di 5 giorni

Il disinteresse del Governo, che continua a non rispettare compiutamente gli accordi con l’autotrasporto, è alla base della decisione assunta oggi dal Comitato esecutivo dell’Unatras di proclamare il fermo generale dei servizi dell’autotrasporto per cinque giorni.

La data d’inizio dell’iniziativa sindacale sarà resa nota nei prossimi giorni, anche per consentire il necessario confronto con le altre realtà associative. L’autotrasporto attende ancora di ricevere 180 milioni di euro stanziati ma non ancora resi disponibili per le imprese; inoltre nella legge finanziaria 2010 in discussione al Senato non è stato previsto alcun intervento a sostegno della competitività del settore, né tanto meno sono state previste le risorse per finanziare l’Ecobonus e il Ferrobonus.

Si registra infine la mancata emanazione di importanti provvedimenti normativi, come ad esempio l’individuazione dell’organismo preposto a garantire, attraverso l’emanazione delle sanzioni, il rispetto dell’art. 83 bis e della sicurezza sociale e della circolazione.

Da Conftrasporto

Luca Barassi
Luca Barassi
Direttore editoriale e responsabile.
X