venerdì, 27 Maggio 2022
HometruckEmotion presenta Food'n'Motion

truckEmotion presenta Food’n’Motion

E’ stato presentato a Expo Food’n’Motion, evento dedicato al trasporto degli alimenti che è il tema portante dell’edizione 2015 di truckEmotion-vanEmotion, dal 25 al 27 settembre all’Autodromo di Monza.

Food’n’Motion è una novità nel panorama degli eventi legati al food&beverage, per i contenuti e le finalità che si prefigge. L’evento, infatti, ha l’obiettivo di creare un confronto aperto tra la filiera dell’autotrasporto e la filiera dell’agroalimentare insieme alle istituzioni di competenza e al mondo accademico, per fare fronte comune circa le problematiche connesse al trasporto di qualità per la sicurezza degli alimenti. Per queste ragioni ben si integra nel contesto di truckEmotion & vanEmotion, diventandone il tema portante nell’anno in cui, grazie ad Expo, Milano e l’alimentazione sono al centro dell’attenzione nazionale ed internazionale da parte delle Istituzioni, dei media, delle filiere di settore e degli stessi consumatori.

Tra gli ospiti, il prestigioso intervento di Clara Ricozzi, vice presidente del Freight Leaders Council e chairman del convegno di apertura di Food’n’Motion, che si terrà venerdì 25 settembre alle ore 10.00, quando verrà istituito un Comitato Tecnico Scientifico per formulare degli standard volti a regolamentare il trasporto sano degli alimenti, di cui la stessa Ricozzi sarà presidente.

Il patrocinio concesso a Food’n’Motion da parte della Commissione Europea, del Ministero dello Sviluppo Economico, del Ministero delle Politiche Agricole Ambientali e Forestali, di ConfTrasporto, dell’Università Alma Mater di Bologna, della Provincia di Monza e Brianza, del Comune di Monza, dell’Unione Internationale des Chaffeurs Routiers e dell’Associazione Noi Camionisti, conferma la forte attenzione su una tematica così importante, quale appunto quella del trasporto sano per la qualità e la sicurezza degli alimenti nel mercato attuale e futuro.
L’intera manifestazione, inoltre, rientra tra gli eventi “Fuori-Expo”, ottenendo il patrocinio di Expo e della Regione Lombardia.

Food’n’Motion avrà come focus:
La tecnologia degli allestimenti dei veicoli al servizio del trasporto di qualità degli alimenti: dal trasporto in regime di temperatura controllata per tutta la catena del fresco e del freddo agli alle-stimenti speciali per i food truck&van e per i veicoli dedicati alla vendita “porta a porta”;
Il trasporto professionale a garanzia della qualità degli alimenti, per il mantenimento dell’eccellenza in tutti i passaggi: dal primo miglio (raccolta delle materie prime) al lungo raggio, fino all’ultimo miglio (distribuzione);
– L’istituzione di un Comitato Tecnico Scientifico per formulare degli standard sul trasporto sano degli alimenti, con la realizzazione di un Libro Bianco e la stesura di un Protocollo per riqua-lificare tutto il settore, a garanzia del consumatore finale.

Tanti i convegni e i workshop tematici in programma a Food’n’Motion, con il coinvolgimento delle istituzioni, delle confederazioni ed associazioni industriali e commerciali di categoria e delle asso-ciazioni di consumatori, dei costruttori e degli allestitori di veicoli, delle aziende di servizi, dei consorzi agroalimentari, della GDO e delle aziende del settore alimentare e dell’enologia.

Da segnalare tra gli incontri:
-    Venerdì 25 settembre: il convegno “Trasporto di qualità per alimenti sicuri”; il workshop “Le criticità del trasporto del vino”; il workshop “Non solo cibo: criticità nel trasporto farmaci”;
-    Sabato 26 settembre: il convegno “Lo street food come opportunità di lavoro. Normative per l’accensione dell’attività” e il seminario dal titolo “Biologico e naturale: il trasporto nella filiera di qualità”.

Nei Paddock 1 e 2 dell’Autodromo di Monza, Food’n’Motion ospita anche delle aree tematiche espositive di veicoli e di degustazione di prodotti, come BioVanEmotion e Street Food, per offrire ai visitatori la possibilità di un percorso conoscitivo sul trasporto del cibo.

Per info: http://www.truckemotion.it/

X