sabato, 3 Dicembre 2022
HomeUltim'oraTir in piazza a Milano

Tir in piazza a Milano

Tir in piazza venerdì 30 aprile a Milano. Dopo l’annuncio dello stato di agitazione della categoria, da parte del Presidente Nazionale di Trasportounito, Franco Pensiero, partono le prime manifestazioni di protesta nei confronti del Governo che ritarda sull’adozione di provvedimenti concreti per la sopravvivenza della categoria.

“Con fallimenti ormai all’ordine del giorno e un tracollo finanziario delle aziende indebitate e non più in grado di far fronte agli impegni minimi per operare – afferma  il coordinatore Regionale lombardo di Trasportounito, Valerio Chiarelli – non era e non è più possibile attendere tempi decisionali che sembrano essere modulati solo sui vantaggi della committenza, interessati a mantenere lo status quo”.

“La  mancata definizione di un quadro normativo che consenta  la copertura dei costi di gestione senza compromettere la sicurezza stradale si traduce in pesanti responsabilità, non certo della categoria, che di questo quadro paga sulla pelle le conseguenze, ma di chi si maschera dietro impegni generici oppure proclami, ricatti e annunci, seguendo le dinamiche dell’interesse personale e non degli autotrasportatori”.

Di qui la decisione di mobilitare la categoria per una prima manifestazione di protesta che si terrà a Milano il prossimo 30 aprile. Le modalità della manifestazione saranno stabilite nei prossimi giorni, non si esclude l’ipotesi di più cortei di Tir su tangenziali e autostrade.

Da Trasportounito-Fiap

Luca Barassi
Luca Barassi
Direttore editoriale e responsabile.
X