martedì, 7 Febbraio 2023
HomeLogisticaTAV Torino-Lione: via libero definitivo

TAV Torino-Lione: via libero definitivo

Il 30 gennaio u.s. a Roma il vice ministro alle Infrastrutture, Mario Ciaccia, e il ministro francese dei Trasporti, Thierry Mariani, hanno sottoscritto un accordo di emendamento all'intesa sulla linea ferroviaria ad alta velocità Torino-Lione siglata il 30 gennaio 2001 da Italia e Francia. La firma dà il via libera definitivo all'attuazione del progetto.

Il costo complessivo dell'opera sarà di 8,2 miliardi di euro. L'intesa precisa gli elementi necessari per il completamento del progetto, tra cui il percorso definitivo della linea e la ripartizione dei costi tra la Francia (42,1% per 2,2 miliardi di euro) e l'Italia (57,9% per 2,7 miliardi di euro) ad esclusione della partecipazione dell'Unione Europea, cui Francia e Italia intendono chiedere il massimo importo finanziabile, ovvero il 40% del costo totale (3,3 miliardi di euro).

Da Informare

Luca Barassi
Luca Barassi
Direttore editoriale e responsabile.
X