mercoledì, 1 Dicembre 2021

SCANIA 25 P BEV, il Sustainable Truck of the Year 2022 per la categoria Distribution

La vittoria del Sty 2022 è stata per Scania la terza nella categoria Distribution. La giuria ha valutato i veicoli in relazione non solo alle emissioni ma anche all’insieme di elementi tecnici e tecnologici finalizzati all’ottimizzazione delle prestazioni, dell’efficienza e della produttività. Gli elementi presi in considerazione sono stati i seguenti: il motore e il tipo di combustibile (Diesel, Ibrido, Gas, Elettrico); la trasmissione; i sistemi di sicurezza; il comfort, la connettività; ed infine, la sostenibilità generale rappresentata da elementi specifici come il rapporto tara/portata utile, la riciclabilità dei componenti, e il TCO.

Lo SCANIA 25 P BEV infatti testimonia come la determinazione di Scania nel proporre soluzioni volte a ridurre e contenere le emissioni di CO2 abbia concretamente reso il trasporto pesante più sostenibile.

La giuria, composta dal Comitato di Redazione della rivista Vado e Torno e di Sustainable Truck&Van ha rilasciato le seguenti motivazioni per l’attribuzione del premio: “In virtù dell’approccio olistico di Scania alla transizione energetica, il 25 P BEV non è né un prototipo né un esercizio di stile, ma una gamma di medio pesanti elettrici già disponibile sul mercato. Si può scegliere infatti tra le cabine P e L, quella ribassata a ingresso facilitato, ci sono poi passi da 3.950 a 4.350 mm e configurazioni a 2 o 3 assi. Mentre l’e-Machine integra il motore da 310 cavalli (398 di picco), il cambio a due velocità e 5 o 9 batterie agli ioni di litio raffreddate per un’autonomia fino a 250 km”.

Alla cerimonia di assegnazione, il premio è stato ritirato da Enrique Enrich, Presidente e Amministratore Delegato di Italscania: “Questo riconoscimento è un’ulteriore conferma del livello tecnologico raggiunto da Scania nell’ambito del trasporto sostenibile. Una sfida che Scania ha abbracciato da tempo e che ci sta regalando grandi soddisfazioni. Nello specifico, nel settore del trasporto a breve e medio raggio, le soluzioni elettrificate sono rilevanti per un ampio spettro di applicazioni, in virtù dell’azzeramento delle emissioni locali del veicolo, sia inquinanti che acustiche”.

“L’attribuzione del premio Sty a Scania è a riprova del fatto che la distribuzione urbana e regionale, completamente carbon free, è qualcosa di più di una prospettiva per le prossime generazioni di autisti”, così si esprime il Comitato di Redazione della rivista Vado e Torno e di Sustainable Truck&Van.

X