martedì, 29 Novembre 2022
HomeVeicoliLe flotte FIAT sulle strade d’Europa

Le flotte FIAT sulle strade d’Europa

Fiat Group Automobiles, con i marchi Fiat e Fiat Professional, si è aggiudicata due  importanti commesse in Austria e Spagna per la fornitura di veicoli commerciali e vetture le cui consegne sono già iniziate e termineranno nei prossimi mesi.

Il primo accordo è stato siglato con le Poste austriache, la Österreichische Post AG, e prevede una flotta di 730 Fiat Doblò Cargo contraddistinti dalla livrea gialla ed equipaggiati con il turbodiesel 1.3 Multijet da 90 CV che assicura piacere di guida, prestazioni eccellenti, silenziosità, bassi costi operativi (consumi e manutenzione) oltre che per affidabilità e rispetto dell'ambiente. L'intesa tra Fiat Group Automobiles e Österreichische Post AG  testimonia la condivisione da parte di entrambi i Gruppi di valori importanti, come la tutela ambientale e la mobilità sostenibile. Un impegno concreto come dimostra anche la fornitura di 10 Fiat 500, già presenti in passato nel parco auto di Poste Austria, per un interessante servizio di “car pooling”. Salgono così a 11 i Paesi europei che hanno scelto per il proprio servizio postale vetture e veicoli Fiat.

Tecnologia, affidabilità, costi di gestione contenuti, ecologia e capacità di carico sono invece i criteri di scelta che hanno portato alla seconda fornitura in Europa: infatti, per la seconda volta la filiale spagnola di PepsiCo, prestigioso leader nel settore food, ha scelto i veicoli di Fiat Professional. La nuova flotta sarà quindi composta da 400 veicoli, tra Doblò e Grande Punto Van.

Una menzione particolare va al modello Fiat Doblò Cargo, presente in entrambe le forniture a dimostrazione dalla sua grande versatilità di impiego. Nominato “International Van of the Year 2010”, è il primo veicolo nel segmento degli small-van dotato di volumetria e portata tipici di segmenti superiori, ma compatto nelle dimensioni esterne, attento alla riduzione dei consumi e al rispetto per l'ambiente. Inoltre, vanta numerosi primati nella sua categoria: lunghezza interna fino a 2,17 metri, larghezza tra passaruote di 1,23 metri, volumetrie fino a 4.2 metri cubi, portata da 750 a 1000 Kg, consumo NEDC di 4,8 litri/100 km, autonomia 1.250 Km ed emissioni di CO2 di soli 126 g/km con il motore 1.3 Multijet II Euro 5 da 90 CV. Record che assicurano al cliente sostanziali benefici in termini di ottimizzazione della propria attività e contenimento dei costi di esercizio. Il nuovo veicolo presenta un vano di carico spazioso, squadrato, regolare e pienamente sfruttabile, dotato di porte laterali scorrevoli e posteriori di grandi dimensioni che agevolano le operazioni di carico. Fiat Doblò Cargo è quindi la risposta ideale per i professionisti che trascorrono a bordo del veicolo molte ore della giornata: nel traffico cittadino con frequenti situazioni di “stop and go” per caricare e scaricare le merci, ma anche nei veloci spostamenti interurbani.

Luca Barassi
Luca Barassi
Direttore editoriale e responsabile.
X