sabato, 3 Dicembre 2022
HomeLogisticaEuropa finanzia trasporto idroviario veneto

Europa finanzia trasporto idroviario veneto

“Anche l’Europa sposa e finanzia il nostro trasporto marittimo e idroviario. E’ un passo importante per dare effetti più consistenti agli interventi della Regione e alla alla politica attuata in questi dalla Giunta Galan per riequilibrare le diverse modalità di trasporto del Veneto, sviluppandone le vie d’acqua”. E’ il commento soddisfatto dell’assessore alle politiche della mobilità del Veneto alla notizia che l’Unione Europea, nel contesto del Bando sulle grandi reti trasportistiche TEN T 2009 EERP per il rilancio dell’economia, ha approvato il progetto infrastrutturale relativo alle opere di potenziamento dell’accessibilità nautica del porto di Venezia Marghera, con drenaggio ordinario e d’urgenza in due sezioni dei canali navigabili Ovest e Sud, e quello per lo sviluppo Infrastrutturale del Sistema idroviario del Nord Italia. Il primo progetto sarà cofinanziato con fondi europei per 3 milioni 912 mila euro; il secondo con 9 milioni 302 mila euro. Per l’intervento relativo al potenziamento dell’accessibilità nautica del porto di Venezia Marghera, il Commissario europeo Antonio Tajani ha già firmato le decisioni di cofinanziamento nel corso dei TEN T days di Napoli.

Da Regione Veneto

Luca Barassi
Luca Barassi
Direttore editoriale e responsabile.
X