domenica, 27 Novembre 2022
HomeVeicoliEcco il nuovo Sprinter

Ecco il nuovo Sprinter

Arriva il nuovo Mercedes-Benz Sprinter, che potrà essere ordinato a partire da Luglio. Ancora più sicuro, ecologico, accattivante e parco nei consumi, è il primo Van al mondo conforme alla normativa Euro 6.

Mercedes-Benz Sprinter, punto di riferimento tra i veicoli commerciali a livello mondiale, è protagonista indiscusso del segmento di mercato dei “large van” con peso massimo ammesso fino a 5,0 t. Sprinter è un veicolo da sempre all’avanguardia nella sua categoria. Una tradizione che continua ancora oggi, forte di cinque nuovi sistemi di sicurezza, motori conformi alla norma Euro 6 di prossima introduzione ed estetica inconfondibile. Il nuovo Sprinter apre così nuovi orizzonti nel mondo dei van, senza contare che, con consumi estremamente contenuti, si conferma ai vertici della categoria sul fronte dell’economicità.

Anteprima mondiale per nuovi sistemi di sicurezza

Sprinter è sempre stato pioniere per quanto riguarda i sistemi di sicurezza. Cinque sono i nuovi sistemi di assistenza a bordo del nuovo Sprinter, tra cui alcune anteprime mondiali per i veicoli commerciali, che contribuiranno a ridurre ulteriormente il numero di incidenti, aumentando quindi la sicurezza del passeggero e del carico.

Fanno il loro debutto su Sprinter il sistema di assistenza che mantiene la traiettoria del veicolo in presenza di forte vento laterale (Crosswind Assist, di serie), i sistemi di mantenimento della distanza di sicurezza (COLLISION PREVENTION ASSIST) e di controllo dell’angolo cieco (Blind Spot Assist), entrambi disponibili a richiesta. Ulteriori novità sono il sistema di controllo dei fari abbaglianti (Highbeam Assist) ed il sistema di assistenza al mantenimento della corsia (Lane Keeping Assist). Gli sviluppatori di Mercedes-Benz non hanno dubbi: i sistemi di assistenza elettronici daranno un notevole contributo alla riduzione degli incidenti nel settore dei van.

Il sistema di assistenza che consente di mantenere la traiettoria del veicolo in caso di forte vento laterale (Crosswind Assist) è di serie. Gli altri sistemi di assistenza sono disponibili come optional singoli o parte di pacchetti. In questo modo, ogni Cliente potrà personalizzare il proprio Sprinter in base alle proprie esigenze. Inoltre, Mercedes-Benz ha ulteriormente migliorato la dinamica di marcia di Sprinter. Un abbassamento del telaio riduce resistenza aerodinamica e consumi, oltre a facilitare le operazioni di carico e scarico.

Il primo van al mondo conforme alla normativa Euro 6 di prossima introduzione

Il nuovo Sprinter è il primo van con un’intera gamma di motorizzazioni conforme alla normativa Euro 6 che entrerà in vigore prossimamente e che porta con sé un notevole abbassamento dei limiti delle emissioni di ossidi di azoto (NOx), idrocarburi (THC) e particolato. Sprinter è in grado di rispettare questi standard grazie alle tecnologie BlueTEC ed SCR con iniezione di AdBlue nei gas di scarico di cui oltre 100.000 veicoli commerciali Mercedes-Benz hanno già dimostrato il valore.

L’offerta di motori diesel rimane invariata e comprende varianti a quattro e sei cilindri con potenze da 70 kW (95 CV) a 140 kW (190 CV). Gli sviluppatori hanno sfruttato il post-trattamento dei gas di scarico supplementare per ottimizzare processo di iniezione, combustione e pressione di sovralimentazione. Ne risultano consumi e rumori di combustione inferiori. Inoltre, catena cinematica e gruppi ausiliari sono stati studiati in modo da assicurare maggiore efficienza nei consumi. In tutto questo sono coinvolti cambio, asse posteriore ed un sistema intelligente di gestione dell’alternatore. In alternativa ai motori diesel, Mercedes-Benz Sprinter è disponibile anche con: un motore bivalente (benzina/metano) e un motore monovalente (solo metano), entrambi quattro cilindri con sovralimentazione ed iniezione diretta conforme alla normativa Euro 6. Questa versioni erogano 115 kW (156 CV) di potenza a fronte di 1,8 l di cilindrata.. La coppia viene trasmessa tramite il cambio manuale a 6 marce ECO-Gear o il cambio automatico sequenziale a 7 rapporti 7G-TRONIC PLUS, unico nel suo genere su un van.

Il veicolo commerciale più parco nei consumi della sua categoria

L’interazione tra motori diesel dai consumi estremamente contenuti, catena cinematica ottimizzata, rapporto al ponte più lungo, gruppi ausiliari e pacchetto BlueEFFICIENCY PLUS ha determinato una straordinaria riduzione dei consumi nel ciclo combinato (fino a 6,3 l/100 km). Un nuovo, incredibile record per Sprinter e per la categoria. Ma il nuovo Sprinter non raccoglie ottimi risultati solo sotto il profilo dell’economia dei consumi. Nella dotazione di serie dei veicoli destinati al mercato europeo rientra oggi anche il sistema di manutenzione ASSYST che assicura intervalli di manutenzione più lunghi (fino a 60 000 km).

Esterni ed interni ancora più belli

Il nuovo Sprinter colpisce anche per il profilo più pronunciato e inconfondibile. In linea con l’attuale design Mercedes-Benz, la griglia del radiatore è disposta perpendicolarmente, accentuando l’imponenza del veicolo. Le tre lamelle del radiatore cave formano una freccia a sottolineare non solo l’aspetto dinamico, ma ad accrescere anche la portata dell’aria immessa. Una cornice che corre tutt’intorno rende la griglia del radiatore tipica del Marchio ancora più evidente.

I fari anteriori sono più pronunciati al pari della caratteristica schermatura dell’alloggiamento degli elementi riflettenti. Quest’ultimo scandisce il faro posteriore in singoli segmenti. Il nuovo cofano motore è più alto, i paraurti hanno una forma ancor più inconfondibile, per non parlare del sottoscocca, degno di un SUV. Guardandolo da dietro, il nuovo Sprinter è riconoscibile da gruppi ottici bipartiti.

Interni caratterizzati già da elevati standard di comfort sono stati ulteriormente arricchiti. Una nuova imbottitura dei sedili ed un nuovo rivestimento aumentano il comfort a bordo. Il volante ha una corona spessa, rendendo così più pratica e confortevole l’impugnatura. Se si sceglie poi il volante multifunzione, le prese d’aria presentano piacevoli inserti cromati. Nuovo è anche il pomello della leva del cambio. Sprinter è dotato di una radio di nuova generazione che comprende non solo moderni sistemi di infotainment e telefonia Bluetooth (incluse tastiera per telefono e rubrica), ma anche sistema di navigazione Becker MAP PILOT.

Milioni di chilometri di test

Gli sviluppatori hanno sottoposto il nuovo Sprinter a un’ampia serie di test. Il nuovo Sprinter ha già dimostrato il proprio valore con test di durata per oltre otto milioni di chilometri ed intensi collaudi pratici da parte dei Clienti.

X