giovedì, 27 Gennaio 2022

Dogana veloce a Savona

Anche il porto di Vado attiva lo sdoganamento anticipato delle merci in ingresso. Renderà più rapido lo scarico ed il transito delle merci.

L'Agenzia delle Dogane introduce il preclearing anche nel porto di Vado Ligure, dopo un periodo sperimentale di alcune settimane. Questa procedura – già attivata a Genova – rende più semplice la ricezione delle merci extracomunitarie che sbarcano nel porto, grazie allo sdoganamento anticipato. La procedura, infatti, avviene prima dell'attracco della nave attraverso l'acquisizione telematica dei documenti. Il preclearing agevola l'intera filiera del trasporto, favorendo il lavoro negli uffici degli agenti marittimi e degli operatori del trasporto terrestre, perché la merce viene inoltrata poco dopo lo sbarco.

Da Trasporto Europa

X