venerdì, 1 Luglio 2022
HomeLogisticaDHL è Official Logistics Partner di MotoGP

DHL è Official Logistics Partner di MotoGP

DHL è Official Logistics Partner della MotoGP. È stato infatti appena sottoscritto un accordo triennale tra leader mondiale della logistica e il più importante Campionato motociclistico al mondo. La partnership vedrà DHL collaborare per fornire supporto logistico al Campionato principale e a quelli Moto2 e Moto3.
La partnership odierna con la MotoGP si fonda su ragioni forti: conferma che DHL è l’azienda leader per il settore degli sport motoristici e quello automotive. I player di questi mercati hanno bisogno di servizi logistici efficienti, tempestivi e capaci di raggiungere clienti e fornitori in tutto il globo, ed è proprio quello che ci distingue sul mercato. Inoltre  le competizioni sportive su due ruote svolgono un ruolo chiave nella divulgazione a milioni di fan di molti dei valori propri anche di DHL, quali il gioco di squadra, il rispetto e la propensione al miglioramento continuo che guidano ogni giorno il modo di lavorare delle nostre persone nel raggiungimento dei risultati e nella soddisfazione dei nostri Clienti”, ha commentato Alberto Nobis, Amministratore Delegato di DHL Express Italia.

 “Sono molto lieto di questo accordo con una global company del tenore di DHL perché da questa partnership guadagneranno tutti: DHL beneficerà di una straordinaria visibilità sui Circuiti e sui numerosi network televisivi della MotoGP. Dorna, esclusivista dei diritti MotoGP nel mondo,  potrà contare su un servizio logistico senza uguali e uno straordinario network internazionale, dandoci l’opportunità di mantenere altissimi gli standard di rapidità ed efficienza sui quali è stato concepito questo Campionato”, gli ha fatto eco Paul Serracanta, Managing Director Commercial  Area di Dorna.

La stagione 2015 della MotoGP comprende 18 gare che si terranno in 14 Stati in 4 diversi continenti. Ogni stagione, l’organizzazione ha la necessità di movimentare via terra, mare e aria, migliaia di persone dello staff e dei team, più di 80 moto contemporaneamente, 350 tonnellate di equipaggiamenti. La distanza complessiva che viene coperta dagli spostamenti di questa incredibile ed efficientissima macchina organizzativa è di circa 90.000 km in 9 mesi. DHL ha raccolto questa straordinaria sfida, forte di soluzioni sviluppate ad hoc per l’imballaggio e il trasporto di equipaggiamenti per gli sport motociclistici, un network in oltre 120 Paesi del mondo, la conoscenza delle specifiche regole doganali di tutti i Paesi che sono toccati dalla Moto GP. Tutto pronto per vincere la sfida della logistica e fare in modo che i milioni di appassionati di questo sport possano godere ogni singolo istante di questa competizione entusiasmante.

La partnership con la MotoGP oltre alla collaborazione sul fronte logistico contempla anche importanti opportunità di marketing, tra le quali hospitality per i clienti DHL, diritti di utilizzo del logo, affissionistica e promo a bordo pista con un’amplificazione media internazionale di altissimo livello. DHL vanta oltre 30 anni di esperienza nell’organizzazione logistica di eventi e campionati motociclistici, in qualità di sponsor e partner di campionati e team tra i quali la Formula 1, la Formula E, il WTCC, il WEC, l’Andretti Autosport, Audi ABT e Kalitta Motorsport.

X