martedì, 7 Febbraio 2023
HomeEventiDAKAR 2023, il Praga di Loprais resiste agli attacchi degli IVECO

DAKAR 2023, il Praga di Loprais resiste agli attacchi degli IVECO

Nonostante gli IVECO Powerstar continuino a spingere forte e macinare vittorie di tappa, dopo quella nella sesta tappa del ventenne Mitchel Van Dembrink ( pilota più giovane di sempre a vincere una tappa della Dakar), e quelle di Janus van Kasteren nella settima e di Martin Macik nell’ottava, il piccolo, leggero ma performante Praga S4R DKR di Ales Loprais continua a guidare la categoria T4, quella dei camion, nella Dakar 2023.

Grazie a due ottimi piazzamenti nelle due ultime tappe, secondo nella settima, terzo nella ottava, il ceco continua a tenersi la prima posizione, seppure con il fiato sul collo degli uomini della de Rooy IVECO, con un vantaggio di soli 16 secondi su Martin Van Denbrink e di 38 minuti sull’altro Powerstar, guidato da Janus van Kasteren; vantaggi comunque davvero esigui in una gara come la Dakar.

A questo punto la vittoria finale sembra diventata una faccenda privata tra il Praga di Loprais e i vari Powerstar, delle diverse scuderie, visto che il primo non IVECO in classifica è il Tatra del team Buggyra, guidato da Jaroslav Valtr, sesto e solo quinto nella settima tappa e undicesimo nella ottava e attardato, che ormai viaggia di 2 ore e 40 minuti di ritardo. Sceso dalla undicesima alla dodicesima posizione il Powerstar tutto italiano targato Italtrans, di Bellina, Gotti, Minelli che ha accumulato un ritardo di oltre nove ore dai primi.

La corsa dei “classic”

Una curiosità, ancora in gara il DAF Turbo twin X1 del 1988, iscritto dal Team DAF-Classic nella categoria Classic.

La classifica dei camion dopo l’ottava tappa:

  1. 508 LOPRAIS, POKORA,VALTR JR – INSTAFOREX LOPRAIS PRAGA – 36H 30’ 58’’
  2. 506 MA. VAN DEMBRINK, KOFMAN, MOUW — EUROL TEAM DE ROOY IVECO – 36H 47’ 15’’
  3. 502 VAN KASTEREN, RODEWALD, SNIJDERS- BOSS MACHINERY TEAM DE ROOY IVECO -37H 09′ 01”
  4. 501 MACIK, TOMASEK, SVANDA – MM TECHNOLOGY ( IVECO) – 37H 09′ 41”
  5. 511 MI. VAN DENBRINK, VAN DEPOL, TORRALLARDONA- EUROL DE ROOY IVECO – 38H 22′ 49”
  6. 505 VALTR, KILIAN, SIKOLA – TATRA BUGGYRA ZM RACING – 39H 11′ 00”
  7. 503 SOLTYS, KREJCI, HOFFMANN – TATRA BUGGYRA ZM RACING – 40H 54′ 08”
  8. 500 KOOLEN,DE GRAAFF, ROSEGAAR – PROJECT 2030 (IVECO) – 41H 14′ 44”
  9. 512 B.VAN DE LAAR, J. VAN DE LAAR, HUIJGENS – VAN DE LAAR RACING (IVECO) – 44H 05′ 14”
  10. 534 BOUWENS, WADE, BOERBOOM – GREGOOR RACING TEAM – 45H 41′ 25”
Ferruccio Venturoli
Ferruccio Venturoli
Vicedirettore e co-conduttore Trasportare Oggi On Air [email protected]
X