sabato, 28 Maggio 2022
HomeUltim'oraCosti minimi: TAR respinge ricorsi committenza

Costi minimi: TAR respinge ricorsi committenza

IL TAR del Lazio, chiamato a pronunciarsi sui ricorsi presentati da CONFINDUSTRIA, CONFETRA e numerose altre Associazioni della committenza e dell'intermediazione logistica, ha respinto, nella seduta dello scorso venerdì, la richiesta di sospensiva dei provvedimenti adottati dall'Osservatorio del trasporto in data 21 novembre 2011.

I costi della sicurezza restano dunque in vigore. Un principio, quest'ultimo, ribadito anche dallo stesso Governo, durante l'incontro dello scorso 11 gennaio con le associazioni del settore. 

I giudici hanno rinviato al 28 Giugno l’esame del merito della controversia.

Luca Barassi
Luca Barassi
Direttore editoriale e responsabile.
X