martedì, 7 Febbraio 2023
HomeVeicoliConsegne verdi con lo scooter cargo elettrico

Consegne verdi con lo scooter cargo elettrico

Pizza a domicilio senza il cattivo odore dei gas di scarico, servizio postale senza frastuono: GOVECS, l'azienda tedesca (con sede a Manoco di Baviera) leader nella produzione di scooter elettrici innovativi, amplia la propria gamma di prodotti con il primo scooter cargo. Alla fiera internazionale POST-EXPO 2011, dedicata alle tecnologie per i settori della posta, dei servizi espressi e di consegna, è
stata presentata per la prima volta la nuova serie GO! T. Questi veicoli sono stati sviluppati appositamente per essere utilizzati nelle aziende e presso i commercianti e vengono consegnati in imballaggi da 50-170 litri.

In virtù dei bassi costi di manutenzione i roller elettrici sono particolarmente adatti per il settore commerciale. A seconda del tipo di impiego le aziende possono scegliere fra tutte le varianti di batteria e prestazioni degli scooter della serie GO! T. La nuova serie include i
modelli GO! T1.2, GO! T2.4 e GO! T3.4 con velocità massime fino a 80 km/h.
L'impiego di materiale di ottima qualità e un sistema di batterie sofisticato garantiscono lunga durata, resistenza e risparmio energetico per l'utilizzo aziendale quotidiano. Ulteriori vantaggi: la flessibilità dell'imballaggio. Oltre a rispettare le misure standard di 50 e 170 litri, il cartone d'imballaggio può essere adattato alle esigenze individuali grazie a un sistema di fissaggio flessibile oppure essere utilizzato come pratico contenitore. Il baricentro più basso garantisce una sensazione di guida sicura e un buon controllo del veicolo persino con carichi di 175 kg.

Sul modello GO! T3.4 i freni a disco idraulici consentono anche la cosiddetta “frenata rigenerativa” che recupera l'energia consentendo di risparmiare elettricità, di aumentare la capacità della batteria e il raggio d'azione. Le batterie ai polimeri di litio con celle Panasonic e un software di diagnostica garantiscono un'autonomia di 50-70 km, e nel caso del modello GO! T2.4 addirittura di 100 km. I roller possono essere ricaricati a una qualunque presa elettrica tramite il dispositivo di caricamento integrato e un cavo a 220 V. Già dopo due ore viene raggiunto l'85% della carica. Le batterie hanno una lunga durata utile pari a ben 50.000 km. Una coppia di 114 Newton per metro consente al modello GO! T3.4 una vigorosa accelerazione indipendentemente dal posizionamento.

Con una prestazione giornaliera media di 100 km, che è consueta per i servizi postali, le aziende risparmiano ogni giorno circa cinque Euro per i costi di esercizio rispetto allo scooter a benzina. Le poste francesi che utilizzano 16.000 scooter risparmiano 80.000 Euro al giorno, senza considerare la riduzione di CO2 e altre emissioni inquinanti.

Lo scooter è disponibile dal 1 ottobre. Prezzo della versione base (GO! T1.2): 4445 Euro (tasse incluse). Il modello preserie è stato esposto lo scorso settembre alla fiera POST-EXPO di
Stoccarda.

Luca Barassi
Luca Barassi
Direttore editoriale e responsabile.
X