martedì, 28 Giugno 2022
HomeLogisticaArtoni partner logistico di EspressoCap

Artoni partner logistico di EspressoCap

Artoni, azienda leader nel settore dei Trasporti e della Logistica integrata, ha annunciato la collaborazione di successo con EspressoCap, società specializzata nella produzione di macchine per il caffè con capsule personalizzate, per il full outsourcing delle attività di logistica e distribuzione e la partnership per la fase produttiva.

EspressoCap, società di proprietà di Termozeta, nasce nel 2009 con l’obiettivo di lanciare sul mercato macchine per caffè con capsule monodose (brevettate a livello internazionale). EspressoCap distribuisce il pacchetto “macchina-capsule” alle grandi realtà internazionali della GDO (come El Corte Inglés, Coop Svizzera, Aldi, OBH), attraverso un processo di terziarizzazione. Oltre che con la distribuzione di macchine per conto terzi, la società, con sede a Bareggio (MI), è presente sul mercato nazionale anche con il marchio Lui L’Espresso (nato dalla partnership tra Termozeta e Caffè Bonomi), legato a macchine di alta gamma vendute al canale dei negozi di casalinghi.

Data la complessità dei processi di distribuzione, EspressoCap aveva la necessità di affidare le operazioni logistiche di trasporto e stoccaggio a un operatore che potesse soddisfare le esigenze di flessibilità organizzativa.

La scelta è ricaduta su Artoni, già full outsourcer per la supply chain di Termozeta, in qualità di partner a supporto di specifiche esigenze di gestione delle operazioni di logistica, distribuzione e produzione interna; la collaborazione ha inizio nel 2009.

Artoni gestisce per EspressoCap le scorte di materie prime da consegnare in modalità just in time presso le linee produttive nello stabilimento di Bareggio, oltre che le attività di spedizione richieste dai diversi marchi, che riguardano la distribuzione di grandi quantità in Italia o all’estero e le consegne di ridotte quantità dedicate al canale B2C gestite in contrassegno.

Tramite la gestione da parte di Artoni del materiale per l’avanzamento della produzione, la fabbrica di EspressoCap può essere operativa ed efficiente anche senza magazzino.

“EspressoCap ha delegato con piena fiducia la gestione dell’avanzamento della produzione, della logistica e della distribuzione ad Artoni, che si fa carico di tutto ciò che non è realizzazione delle capsule di caffè” spiega Francesco Varisco, Direttore Generale di Termozeta-EspressoCap. “In un mercato in rapidissima evoluzione, il partner deve essere in grado di seguire le evoluzioni della produzione. Non possedendo un magazzino, le consegne e i ritiri di materiale da noi all’outsourcer devono avvenire con precisione assoluta. In questi passaggi – ritiro delle capsule, consegna della materia prima per la produzione – siamo riusciti a raggiungere grazie ad Artoni ottimi livelli di efficienza”.

Mentre Artoni si dedica allo sviluppo della produzione, la merce lavorata in EspressoCap ritorna in giornata presso i depositi per essere immagazzinata. Nel centro Artoni, per i prodotti che vengono veicolati con i brand della Grande Distribuzione, le confezioni vengono stoccate, lavorate con le capsule e poi distribuite in Italia ed Europa. Lo stesso sistema di produzione e gestione della logistica e della distribuzione riguarda anche le macchine di gamma top prodotte a marchio Lui L’Espresso.

 Nello stabilimento di Codogno (24.000mq di superficie), la merce viene gestita, nelle sue movimentazioni e nella consegna, direttamente da Artoni. Lo stato di avanzamento della spedizione viene costantemente monitorato: la gestione dell’ordine e della consegna al cliente attraverso l’identificazione della data di consegna e del vettore più adatto sono garantiti da Artoni, che si fa carico della piena tracciabilità della merce attraverso un moderno sistema di tracking.

“Essersi affidati a un full outsourcer ha garantito a EspressoCap di poter personalizzare le spedizioni, la tempistica, gli eventuali assemblaggi, la consegna: in questo modo le macchine per caffè, brandizzate EspressoCap, recanti il marchio di una terza parte o firmate Lui L’Espresso, riescono a giungere con puntualità presso i diversi clienti, che si tratti di catene di distribuzioni o di singoli privati”. Conclude Varisco.

Nel 2010 sono state processate dal team operativo a Codogno per EspressoCap un totale di 15.000 righe d’ordine ed evase circa 3.800 spedizioni con il 99% di delivery on time rispetto a un KPI fissato con il cliente del 98%.

La perfetta comunicazione tra Artoni e EspressoCap è garantita dal sistema EDI (Electronic Data Interchange), cui si aggiunge la recentissima integrazione del gestionale SAP presso Artoni con l’AS400 di Termozeta, che garantisce puntualità e presidio delle informazioni e rapidità nelle scelte e nelle reazioni alle richieste di mercato e clienti.

Luca Barassi
Luca Barassi
Direttore editoriale e responsabile.
X