sabato, 28 Maggio 2022
HomeUltim'oraAl lavoro per calmierare caro carburante

Al lavoro per calmierare caro carburante

Nella giornata di ieri si è svolto presso il ministero dello Sviluppo economico un incontro congiunto tra i sottosegretari Improta (Mit) e De Vincenti (Mise) con la CNA-Fita che lo scorso 14 agosto, subito dopo l’ennesimo aumento delle accise, aveva richiesto di essere ricevuta. “I sottosegretari hanno dimostrato la volontà da parte del Governo nel voler lavorare su alcune soluzioni – ha affermato Cinzia Franchini presidente nazionale della CNA-Fita – che possano in qualche modo calmierare l’aumento del prezzo del carburante. Nei prossimi giorni – ha proseguito la Franchini – vi saranno altri incontri per verificare la praticabilità delle proposte che la CNA-Fita ha presentato lo scorso aprile nella sua piattaforma tematica: accisa mobile, sterilizzazione dell’iva sulle accise e la possibilità di rendere esclusivo per il conto terzi il rimborso delle accise, nell’ottica di una più generale sostenibilità ambientale dei trasporti”.

Da CNA-Fita

Luca Barassi
Luca Barassi
Direttore editoriale e responsabile.
X