martedì, 29 Novembre 2022
HomeLogisticaA CHEP il Lean and Green Award per la logistica sostenibile

A CHEP il Lean and Green Award per la logistica sostenibile

CHEP Italia, filiale italiana del leader mondiale nelle soluzioni di pooling di pallet e contenitori, si è aggiudicata il premio “Lean and Green” grazie ad una serie di azioni concrete e specifiche previste fino al 2015.

Il programma “Lean and Green” nasce per promuovere la logistica sostenibile, attraverso un riconoscimento alle aziende che adottano programmi di riduzione di CO2 e contemporaneamente di contenimento di costi. Il premio, assegnato da Freight Leaders Council Plus, si basa su un piano di azione scritto e validato che deve avere una serie di obiettivi concreti e i cui risultati possano essere misurabili e verificabili. Rientrano nel campo d’azione relativo al programma Lean & Green tutta una serie di attività volte a ridurre le quantità di CO2 generate dalle attività di trasporto. È stato infatti valutato che il 74% delle emissioni di anidride carbonica deriva direttamente dall’area della Logistica. Le aziende che partecipano al programma, tra cui CHEP, sono impegnate a ridurre di almeno il 20% le proprie emissioni di CO2 nell’arco di un quinquennio (2010 – 2015).

“Con azioni sempre più incisive e capillari ci stiamo impegnando per raggiungere i target di sostenibilità prefissati, obiettivo già ottenuto lo scorso anno da CHEP e che ci ha permesso di vincere il Lean and Green Award”, dichiara Paola Floris, Country General Manager CHEP Italia. Ciò è stato possibile in particolare grazie all’azione mirata di CHEP sui flussi inbound (GDO – piattaforme CHEP) che, non essendo gestiti a carico completo, rappresentano l’area ideale per l’ottimizzazione dei carichi.

“Siamo certi che tutte le attività che abbiamo messo in pratica e che ancora abbiamo in programma saranno assolutamente all’altezza degli obiettivi da perseguire” continua Paola Floris. “CHEP Italia continuerà a dimostrare anche per i prossimi anni la grande attenzione che da sempre pone nei confronti dell’ambiente e della sua salvaguardia.”

X